Un robot per amico
Show details
Un Robot per Amico di Massimo Sirelli Workshop per la creazione di Robot giocattolo con materiali di recupero e scrittura creativa.
L’incontro prevede il montaggio di un Robot giocattolo con l’uso di materiale di recupero.
Ogni partecipante sceglierà un oggetto con cui realizzare il corpo del proprio Robottino, e poi assocerà gambe, braccia e accessori per dar forma e carattere al proprio "amico" tra materiali di recupero forniti e tenuti insieme da colla a caldo e fantasia.
Ogni partecipante costruirà il suo robot e lo potrà portare a casa per continuare il gioco.
Il gruppo di lavoro al termine della creazione del Robot, supervisionata e portata a termine attraverso in comunione, continuerà il workshop dedicandosi ad un’attività di storytelling sulle opere realizzate, al fine di scrivere la biografia fantasiosa del Robottino appena creato.

Target audience
bambini
 
Massimo Sirelli
 
Milano Luiss Hub for Makers and Students
Via Massimo D'Azeglio 3
20154 Milano
Italy
   15.11.2019
18:00 - 20:00

 
 
Eğlenerek Öğrenerek robotlarımızı kodluyoz,
Show details
Ara tatilde öğrencilerimiz il genelinde bulunan tüm kodlama atölyelerinde kodlama ve robotik atölyelere katılabilirler.

Target audience
anasınıfından ünivertsiteye her yaş
 
Kodluyoz
Salih AKSOY
salihaksoy@meb.gov.tr
03542806665
 
Yozgat Halk Eğitim Merkezi
Aşağı Nohutlu Mh. Doğuş Sokak No3 66100
66100 YOZGAT
Turkey
   18.11.2019 - 22.11.2019
09:00 - 16:00

 
 
ROBOT OZOBOT
Show details
Attività con il Robot Ozobot Evo

Target audience
scuola primaria
 
DD SILVESTRO DELL'AQUILA - SCUOLA PRIMARIA TORRIONE
E. Capannolo
aqee002004@istruzione.it
0862414304
 
Scuola Primaria Torrione
Viale Alcide De Gasperi 56
67100 L'Aquila
Italy
   19.11.2019

 
 
Un robot al Museo
Show details
UN ROBOT AL MUSEO
L'università di Siena - Santa Chiara Lab in collaborazione con Museo d'arte per Bambini (Santa Maria della Scala) presenterà in via sperimentale la visita teatralizzata con i robot Dash and Dot frutto di un tirocinio
Durante il corso di formazione "Corso base di robotica educativa per educatori operanti in ambito extra scolastico" della Proff.ssa Patrizia Marti e il Dott. Flavio Lampus le due corsiste, Concetta Capogna e Alessandra Balleriano, sperimenteranno in una visita teatralizzata di alcune opere della collezione del Museo d'arte per bambini con i due robot (Dash and Dot). I bambini che parteciperanno a questa speciale occasione sono della scuola dell'infanzia "Raggio di Sole" di Siena.

Target audience
bambini infanzia
 
Università di Siena (Santa Chiara Lab), Museo d'Arte dei Bambini, l Scuola Infanzia Raggio di Sole
ttps://www.santamariadellascala.com/it/chi-siamo/
 
Museo Santa Maria della Scala
piazza Duomo 1
52100 Siena
Italy
   22.11.2019 - 23.11.2019
10:00 - 16:30

 
  
 
 
Robotics and Future Workshop
Show details
Future of robotics in different industries. Case studies of the use robotics in SME enterprises. RoboCamp – Robotics competitiviness in South Carelia -project is aiming to increase robotics expertise in in companies, college and universities in South Carelia region.
Audience: Companies, college and universities in South Carelia region.

Target audience
Companies, college and universities in South Carelia region
 
RoboCamp – Robotics competitiviness in South Carelia
Päivi Ovaska
paivi.ovaska@edusampo.fi
+358 40 670 0168
 

Koulukatu 5
55120 Imatra
Finland
   27.11.2019
13:00 - 16:00

 
  
 
 
DE LA CODIFICACIÓN A LA ROBÓTICA Y LOS DRONES
Show details
La Escuela de Robótica "OFFICINE LEONARDO", después de la hermosa y constructiva experiencia con los maestros del Instituto "Colegio Parroquial Diocesano Santiago Apóstol Cabanyal" dentro del proyecto ERASMUS +, organiza un evento WEB entre ITALIA y ESPAÑA donde los maestros y Los chicos de la escuela de Valencia podrán compartir sus experiencias con los chicos de la Asociación Officine Leonardo. El evento se presentará como un Laboratorio Tecnológico para docentes y jóvenes donde podrán experimentar con nuevas tecnologías de robótica de servicios y codificación utilizando drones. The Drones, esta nueva herramienta que abre muchos horizontes de trabajo, ilustrará el potencial operativo y los aspectos científicos y educativos.

Target audience
DIRIGENTI SCOLASTICI, INSEGNATI ED ALLIEVI
 
associazione officine leonardo
Anna Campana
info@officineleonardo.it
3298932415
 
Colegio Parroquial Diocesano Santiago Apóstol Cabanyal
Calle Escalante 89
329-46011 Valencia
Spain
 
Inaugurazione del nuovo laboratorio di robotica dell’ Itis Galilei di Albenga
Show details
Inaugurato il nuovo laboratorio di robotica e automazione presso l’istituto Itis 'Galileo Galilei' di Albenga, impreziosito con l’acquisto di due robot Nao programmabili, stampante in 3d e tanta altra componentistica, per tutte le classi e i 186 alunni oggi iscritti.

Target audience
Tutti
 
Itis Galieli, Comune di Albenga
galilei@itisalbenga.it
Tel.: 018220119 – Fax: 0182586856
 
ITIS Galilei
SP39, 29-111
17031 Campochiesa SV
Italy
 
5G Italy. The Global Meeting in Rome La cooperazione tra Governi, Industrie e Università
Show details
AI, robots, IoT, telecommunication in a global frame.


L’evento proposto dal CNIT “5G Italy. The Global Meeting in Rome” intende offrire un quadro completo e aggiornato del profondo processo di trasformazione in atto nel settore, attraverso il coinvolgimento di Governo, Parlamento, Commissione Europea, autorità regolatorie, agenzie governative, enti locali, imprese, università e centri di ricerca, consumatori.
Obiettivo dell’iniziativa sarà anche quello di presentare le testimonianze e le esperienze più avanzate in Italia, Europa, Usa e Asia.
Il 5G consentirà applicazioni sino ad ora irrealizzabili, aprirà nuove prospettive per i consumatori e abiliterà nuovi strumenti di crescita per le imprese. Ne beneficeranno tutti i servizi, sia quelli già consolidati (che disporranno di migliori prestazioni), sia quelli di nuova generazione che sino ad ora mancavano della base tecnologica necessaria: dall’IoT alla Telemedicina, dalle Smart Car a guida autonoma all’Industria 4.0.

Nel nuovo ecosistema si faranno in modo diverso le attività tradizionali e si affermeranno nuove attività. Saranno necessari investimenti per la trasformazione delle infrastrutture, regole che indichino come assicurare competizione tra i soggetti dei mercati e tutelino gli interessi dei consumatori, modelli di business adeguati alle nuove dinamiche di mercato, competenze per assicurare la progettazione e l’esercizio di nuovi modelli sia dal punto di vista tecnologico, che economico e sociale.


Target audience
tutti gli operatori interessati (industria, università, artigianato, servizi, scuola)
eventi@supercom.it
 
Consiglio Nazionale delle Ricerche - CNR
ufficiostampa@cnr.it, eventi@supercom.it
Tel: 06 4993 3383
 
CNR
CNR Sede Centrale Piazzale Aldo Moro, 7 Roma
00185 Roma
Italy
 
Future Work Lab - Open Lab Day (05. Dezember 2018)
Show details
Sie wollen selbst erleben, wie sich die Industriearbeit der Zukunft anfühlt? Dann tragen Sie hier Ihre Kontaktdaten ein und melden Sie sich kostenlos für die offene Führung im Future Work Lab an. An jedem Open Lab Day steht Ihnen unsere Demonstratorenwelt offen und unsere Fachexperten laden Sie zum Gespräch ein. Bitte beachten Sie, dass wir im Mai und Juni in größere Räumlichkeiten umziehen werden und deshalb in diesen Monaten keine Führungen anbieten können.

Was Sie an unserem Open Lab Day erwartet

- Freier Besuch der Demonstratorenwelt: Erleben Sie unser Lab im Betrieb
- Optional: Jeweils zwei geführte Kurz-Touren (Start: 9:30 Uhr und 10:30 Uhr) durch die Demonstratorenwelt pro Tag
- Die Möglichkeit, mit unseren Experten rund um Industrie 4.0 und die Gestaltung der Arbeit der Zukunft zu diskutieren
- Informationen zu unserem Leistungsangebot

Adresse:

ARENA2036
Pfaffenwaldring 19
70569 Stuttgart

Target audience
Offen für jedermann / Open for everyone
 
Fraunhofer IPA
Simon Schumacher
simon.schumacher@ipa.fraunhofer.de
+49-711-970-1747
 
Future Work Lab c/o ARENA2036, Universität Stuttgart
Pfaffenwaldring
70569 Stuttgart
Germany
 
Olimpiadi di Robotica 2018-2019
Show details
Presentazione delle Olimpiadi di Robotica per l'annoscolastico 2018-2019.

Vedi iscrizione e regolamento su https://www.olimpiadirobotica.it/

Scuola di Robotica, in collaborazione con il Miur, è pronta a lanciare la quinta edizione delle Olimpiadi di Robotica. La competizione gratuita è dedicata a studenti selezionati e provenienti da istituti secondari superiori e si pone l’obiettivo di promuovere, incoraggiare e sostenere le potenzialità formative della robotica con particolare riferimento alle materie STEM. Il tema principale dell’edizione 2018-19 sarà l’ambiente e i progetti presentati dovranno individuare soluzioni per il miglioramento delle condizioni ambientali. Le squadre potranno scegliere di creare robot operanti in ambienti acquatici, terrestri o aerei. Per iscriversi è necessario compilare l’application form entro il 15 dicembre 2018 e inviare tre diversi video di presentazione del team, del problema individuato e del robot progettato entro il 15 Gennaio 2019. I video verranno caricati sul sito internet e verranno selezionati da una giuria di esperti di robotica e comunicazione. Solo trenta squadre potranno accedere alla finale, che si terrà il 29-30-31 Marzo a Genova, dove presenteranno il prototipo del robot progettato e le sue funzionalità.

Target audience
Scuole superiori
High schools
 
MIUR, Scuola di Robotica
Sandra Meloni
meloni@scuoladirobotica.it
+39 3480961616
 
Scuola di Robotica
via De Marini 6, CNR
16149 Genova
Italy
 
T3chFest
Show details
T3chFest es un evento organizado por estudiantes y antiguos estudiantes. Dedicamos gran parte de nuestro tiempo de forma voluntaria a dar forma al evento, seleccionar las charlas, preparar Hackathon y concursos, sólo para que lo disfrutes. Creemos que T3chFest es ese lugar en el que confluyen universidad y empresa, y ponemos todo de nuestra parte para conseguirlo.

https://t3chfest.uc3m.es/2019/organizadores/
techfest@uc3m.es
 
Auditorio Universidad Carlos III de Madrid
c/Butarque
28911 Leganés (Madrid)
Spain
 
Hu Robot
Show details
HU_robot è una coreografia che esplora la robotica e la realtà aumentata, aprendo lo spazio scenico a inedite possibilità percettive. In una geometria non euclidea, i danzatori si smaterializzano e si moltiplicano, replicati in immagini, riprese ed elaborate da un robot in scena. In un passo a due tra l’umano e il suo doppio, tra uomo e macchina, si realizza la perturbante esperienza della nostra contemporaneità, tesa tra la fascinazione nei confronti del progresso scientifico e la paura per l’allontanamento dall’organico. In una drammaturgia astratta, la danza trasforma gli eventi in un’esperienza sinestetica e polisensoriale che “proietta” letteralmente lo spettatore sui fondali della scena, coinvolgendolo in un confronto serrato con l’alterità.

Stiamo vivendo il tempo dell’effettiva integrazione fra uomini e automi e la continua frequentazione con macchine che sembrano dotate di facoltà tipiche del genere umano, come la parola e il comportamento, suscitano molte domande e dubbi. Quali sono gli effetti psicologici ed etici di questa coesistenza ed interazione sempre più profonda ed intima? Quali sono le nuove forme e modalità di comunicazione e fino a che punto si possono spingere le relazioni fisiche e psichiche tra uomo e automa? Due robot possono dialogare tra di loro e in che lingua lo fanno? È accettabile provare emozioni per un robot e pensare di utilizzarli come badanti o partner sessuali?

La performance propone visioni e prospettive in relazione alle domande poste e agli aspetti che creano più inquietudini e timori, focalizzando l’attenzione sulle forme di comunicazione, di dialogo e d’interazione tra la nuova generazione di robot collaborativi ed esseri umani. Utilizzando la tecnologia per potenziare l’osservazione, lo sguardo e l’ascolto dell’altro da sé, il lavoro propone l’esperienza empatica ed immersiva di una dimensione inorganica, artificiale, infinita e disponibile fuori dall’ordinario. In questo modo, uno “sguardo” ed un “ascolto” aumentato possono portare a comprendere meglio la dimensione virtuale che permea sempre di più la nostra esistenza.

I coreografi e registi:

Ariella Vidach / Coreografa e danzatrice Nata ad Umag (Croazia), si forma nella New York degli anni Ottanta con i protagonisti della danza postmoderna americana da Trisha Brown, Twyla Tharp, Dana Reitz, a Steve Paxton e Bill T. Jones. Inizia la sua produzione proprio nella metropoli statunitense con la realizzazione di performance che saranno presentate anche in Europa.



Target audience
tutti
 
Teatro del Vascello
direzioneartistica@teatrovascello.it
06 5881021 / 06 5898031
 
Teatro del Vascello
via G. Carini 78
00152 Roma
Italy
 
RoboPlay a San Giovanni Valdarno
Show details
A San Giovanni Valdarno va in scena sabato 5 ottobre “Roboplay” con l’evento dell’ISIS Valdarno dedicato alla robotica educativa e rivolto ai ragazzi delle Scuole secondarie di primo grado, delle scuole primarie e dell’Infanzia. Un percorso affascinante verso il futuro, tra progetti, attività con robot“
Lego Yedo programmati da tablet e la programmazione di robot Mbot, Bee Bot, Mind e Lego Mindstorm. Sarà anche possibile assistere ad attività svolte sui campi gare dei trascorsi “Robocup Junior Academy”, i campionati nazionali di robotica educativi ospitati dall’ISIS Valdarno. Parteciperanno le classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Don Milani” di Piandiscò, quelle dell’Istituto Comprensivo “Marconi”, del Conservatorio SS. Annunziata e dell’Istituto Comprensivo “Masaccio” di San Giovanni Valdarno, oltre all’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Terranuova Bracciolini. Una partecipazione importante sarà quella dei piccoli alunni delle Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo di Bucine, plesso di Montalto, dimostrando che non è mai troppo presto per avvicinarsi alla robotica e ai concetti di coding.“



Target audience
Tutti
 
curati da Confcommercio con il patrocinio di comune e Pro Loco sangiovannese e il contributo di Banca del Valdarno, Duferco Energia, Moretti, Isis Valdarno, Savini, Staderini Auto, H091 Fitness Club e Soges Immobiliare
info@prolocosangiovannivalda
Tel. 055 9126268
 
San Giovanni Valdarno
Piazza Cavour/corso Italia 1
52027 San Giovanni Valdarno
Italy
 
Rassegna cinematografica Io Robot
Show details
Nuovo Cinema Parenti – Io Robot rassegna di cinema sul rapporto uomo-robot
Inserito nella rassegna Dalla maschera al robot con il contributo di Fondazione Cariplo
Il cinema che ci racconta le innumerevoli applicazioni delle interazioni uomo-macchina che sfidano la contemporaneità. Un progetto che va a scavare sul senso di cosa voglia dire essere umano. Tematiche già trattate da Isaac Asimov che ritornano a riprova che stiamo ragionando intorno a questioni universali, che non dipendono solo dalla scienza ma che hanno a che fare con la nostra natura umana e la nostra sfera etica e morale. Non è un caso che i film qui proposti hanno tutti una componente psicologica che porta gli spettatori a porsi domande continue sui limiti e fragilità profondamente umane.

Partendo dal cinema muto: Il Golem (1915), passando da L’Uomo meccanico del 1921 e da Metropolis di Fritz Lang, offriamo una panoramica di pellicole che trattano di robot, intelligenza artificiale, cyborg, voci sintetizzate. Grandi classici per stimolare curiosità e sollecitazioni per riflettere su cosa siamo, cosa saremo, dove andremo. Dibattiti tra meravigliose potenzialità e grandi responsabilità.

Target audience
tutti
 
Teatro Franco Parenti
02 59995206 biglietteria@teatrofrancoparenti.it
02 59995206 biglietteria@teatrofrancoparenti.it
 
Teatro Franco Parenti
Via Pier Lombardo 1
20135 Milano
Italy
 
We robot. Robotica umanoide a Nola
Show details
Un intero mese all’interno del Centro Commerciale Vulcano Buono di Nola, dove MadLab 2.0 proporrà We Robot, format di laboratori di robotica per grandi e piccini. Tutti i giorni, week end compresi, per partecipare alle dimostrazioni, anche con gli umanoidi!

Target audience
everyone
 
Centro Commerciale Vulcano Buono di Nola, Madlab Genova
info@madlab2.it
010/4076939
 
Centro Commerciale Vulcano Buono di Nola
Via Boscofangone, 1
80035 Nola NA
Italy
 
Coboteam at ROBEX Daegu
Show details
As in 2018 we will promote Eu robotics and ERW at the Robex Daegu fair.
Coboteam is the Auvergne-Rhône-Alpes (France) robotic cluster and one of the largest in Europe with more than 500 members.
This event will be probably the farest of the ERW 2019

Target audience
Professional and students
 
Coboteam
Andre Montaud
am@thesame-innovation.com
+33672953930
 
EXCO
X 1
X DAEGU
Korea, Republic of
 
Live from South Korea
Show details
Live tweet from Daegu Global Robotic Cluster
Discover the Robex fair and conference live by @montaudpro

Target audience
Professional
 
THESAME
Andre Montaud
am@thesame-innovation.com
+33672953930
 
THESAME
avenue d'Aix les Bains 86
74600 SEYNOD
France
 
Amazing Robots –competition
Show details
In the competition, the objective is to showcase modern technologies and creativity. The purpose of the competition is to expand the visibility and interestingness of information technology, robotics and artificial intelligence in Finland and encourage students to combine the knowledge of separate fields without prejudice.
A message is also given to the industry: new technologies have to be without prejudice brought into use both in the products and in production. These rules are translated from the Finnish ones (to large extent using machine translation). If the meaning of the rule is not clear or is in contradiction to the Finnish rules, the Finnish rules are be followed.



General Description
The task is to make a robot, which makes something interesting. What does it do, the team must invent.
The purpose is to let creativity and technical skills bloom. Little restrictions and a lot of freedom is given.
The competition is for the students of universities and universities of applied sciences. The members of
the competition group have to be students of the educational institution during the day of the
competition. The maximum size of the group is eight students.
From the same educational institution, several teams may participate in the competition.
The competition takes place in connection with the Teknologia 19 trade fair in Messukeskus, 5.-
7.11.2019, www.teknologia.messukeskus.com .
The competition is organised by Association of Information technology and Electronics (Tietotekniikkan ja
Elektroniikan seura, TiES) in cooperation with Mikrobitti magazine and Messukeskus. This competition is
in the first of its series. The next competition is arranged in connection with Teknologia 21 trade fair.

Target audience
Teams of universities and universities of applied sciences
 
Tietotekniikan ja Elektroniikan Seura ry
Mauri Inha
mauri.inha@ties.fi
 
Messukeskus
Messuaukio 1
00520 Helsinki
Finland
 
Due robot umanoidi all'Aquilone a Genova
Show details
dalle 15.00 alle 20.00 con 1 ora di intervallo
Robot - 4/6 robot Aelos + 1 robot Pepper
Gli Aelos giocheranno tra di loro comandati sia dal personale Madlab che dai presenti tramite smartphone e potranno giocare a calcio, fare gimcane ed altre attività varie
Il Pepper verrà utilizzato con la suite Madlab Games e si interfaccerà con i vari spettatori

Target audience
tutti, gratuito
 
Wylab, Scuola di Robotica, Madlab (https://www.wylab.net/)
+39 347 2502800
info@wylab.net
 
Centro commerciale L'Aquilone
Via Romairone 10
16163 Genova
Italy
 
Kodluyoz Şefaatli Robotik Kodlama Taner Taşkıran Öğretmen Eğitimleri
Show details
Öğretmenlere yönelik kodlama ve robotik eğiitimleri

Target audience
Meb Kadrolu Öğretmenler
 
Kodluyoz
Taner TAŞKIRAN
 
Şefaatli YAVUZ SULTAN SELİM ORTAOKULU Kodluyoz Atölyesi
Şefaatli 66
66100 Yozgat
Turkey
 
Gala Semana de la Ciencia
Show details
Empresas e instituciones presentan sus proyectos en cooperación, a modo de “elevator pitch”, los asistentes -representantes de empresas, investigadores, tecnólogos- podrán descubrir de primera mano el talento aragonés.

Instituto Tecnológico de Aragón (ITAINNOVA)
Lourdes Buisán
lbusian@itainnova.es
+34 976 010000
 
Instituto Tecnológico de Aragón
María de Luna 7
50018 Zaragoza
Spain
 
Stay informed
If you like to be informed by mail when new articles are published, please fill out the following form.